Pista di pattinaggio sul ghiaccio vero

BANNER-PISTA DI GHIACCIO VERA

Siamo specializzati nel noleggio e vendita di impianti di piste di pattinaggio sul ghiaccio vero.
Investire “nell’attività del ghiaccio” consente ottimi profitti ed ha un campo d’impiego vastissimo! Infatti questi impianti coniugano perfettamente attività sportive e del tempo libero con un pubblico di utilizzatori vastissimo.

pista-di-ghiaccio-vera-bannerPATTINARE ANCHE PER SPORT
Dagli sport di puro agonismo (numerose specialità anche molto diverse tra loro: dall’hockey al curling, fino al pattinaggio artistico ed alla danza, tutte accomunate dall’utilizzo  dello stesso spazio- ghiaccio) ad attività didattiche (corsi delle diverse attività o di semplice formazione) a momenti di spettacolo (organizzato e non) ad una sana attività ludica e ricreativa, fonte di svago e di benessere.
Lo sport del ghiaccio, nel gergo “l’attività del ghiaccio”, consente un’attività motoria completa ed iniziative imprenditoriali davvero infinite!
L’approccio indipendentemente dall’abilità dell’utilizzatore è sempre immediato e libero. Una volta indossati i pattini ed entrati” nell’arena” ognuno fa quello che può ma sicuro si divertono tutti.
pista-ghiaccio-pubblicoSe è certamente bello saper pattinare bene volteggiando e scivolando sul ghiaccio con disinvoltura, e quindi viverlo come una vera e propria attività sportiva, è altrettanto ricreativo e divertente “sgambettare” da soli o in compagnia dei propri amici prendendosi un po’ in giro quando magari ci ritrova a gambe all’aria o semplicemente, lasciandosi andare al ritmo di un spiacevole musica.
In un’impianto di “pista di pattinaggio sul ghiaccio”, il divertimento non è solo però dei pattinatori, infatti il tempo passa in fretta anche agli spettatori\accompagnatori (amici, genitori, parenti ecc..) che si intrattengono volentieri ammirando il destreggiarsi dei più bravi e “sghignazzando” della goffaggine degli avventori.

pattini-raccoglitoreNon ci sono limiti di età per utilizzarla e, lo dimostra anche il continuo aumento di praticanti e di richieste di impianti dedicati al ghiaccio in Italia.
Dal punto di vista del bacino d’utenza si può affermare che un impianto intercetta potenziali clienti entro un raggio di 15-20 km ottimale già con una discreta densità abitativa (almeno 20/30.000 unità), inoltre, l’utilizzo dell’impianto copre più fasce orarie della giornata.

pattini-raccoglitore-2MODERNA E DINAMICA
Con l’impiego di nuove tecnologie (con gruppi refrigeranti a ridotto consumo energetico), è stato possibile rendere mobili questi impianti (con dimensioni variabili fino ad un max di 30×60 mt misura standard olimpionica) anche per installazioni temporanee. Inoltre con dovuti accorgimenti, è possibile realizzare delle installazioni anche in situazioni estreme (es. periodo estivo, tempi di allestimento ridottissimi ecc..).
Il fondo di una pista di pattinaggio fissa è normalmente realizzato utilizzando calcestruzzo oppure asfalto. Nel caso invece di piste mobili utilizzate per brevi periodi dell’anno il fondo può essere anche sabbia, terra battuta o qualsiasi tipo di pavimentazione, l’importante la superficie sia liscia e ben livellata. Meglio se il fondo è bianco in modo che le eventuali linee e/o messaggi pubblicitari siano ben visibili e che la luce del sistema di illuminazione sia ottimamente riflessa.

condutture-serpentine-ghiaccioDI COSA E’ FATTA
Il piano pista, è realizzato con Polimero flessibile elastico, una miscela di E.V.A.(etilen-vinile-acetato) ed addittivi per la resistenza ai raggi U.V.A., colore celeste. Un piano refrigerante composto da tubi gemellati uniti tra loro da superficie palmare – in Eva – al fine di formare una superficie continua di contenimento sopra la quale avviene la formazione del ghiaccio. Il particolare disegno consente una potenza termica calcolata di circa 350 W/mq. ed un migliore equilibrio termico sull’intera superficie ghiacciata.
Ogni singolo “pack” di serpentina è modulare con una larghezza di 1,00 mt. per una lunghezza di 15 – 20 – 30 mt. o misure definite dalla necessità del cliente: in tal senso si potranno realizzare piste di tutte le dimensioni e forme immaginabili.
Le balaustre prevedono modelli con struttura in legno – trattato da esterno con senza pannelli in policarbonato– in acciaio e pannelli in polietilene o in vetroresina. Tutto il materiale è removibile al termine dell’impiego, ed per una migliore conservazione è consigliabile immagazzinarlo in locali all’ombra o almeno coperto dai raggi solari diretti.

istruttrice-ghiaccioDIVERSE SOLUZIONI
Possiamo fornire “piste di pattinaggio sul ghiaccio vero complete” con la formula “chiavi in mano” (comprensiva di trasporto, montaggio del piano pista, macchine refrigeranti, balaustra – in vetroresina e/o in legno e pannello in policarbonato trasparente- pattini, box\casetta nolopattini, assistenza tecnica, presenza di istruttori qualificati etc.) alla vendita anche di singoli componenti. L’esperienza maturata ci consente di offrire un servizio completo di consulenza nella progettazione, realizzazione e gestione di questi impianti e dell’organizzazione dell’evento (sviluppando appropriati business-plan – Piani di fattibilità economico-gestionale – modelli gestionali – Piani di marketing). Il nostro servizio di consulenza e di formazione è messo a disposizione del cliente che vogliamo accompagnare al successo.

NOLEGGIO e VENDITA “CHIAVI IN MANO”
La fornitura “chiavi in mano” comprende: Montaggio e Smontaggio di quanto sopra esposto; assistenza e formazione per il primo avviamento (e tutto il periodo di noleggio); trasporto di quanto sopra esposto a destinazione. In caso di noleggio viene inoltre garantita una assistenza tecnica quotidiana a distanza (24h24 compresi i festivi) ed un pronto intervento su chiamata entro un max. di 4/8 ore a seconda la distanza dell’allestimento

pista-ghiaccio-pubblico-2Quello che essenzialmente necessita da parte vs. risulta essere : uno spazio libero idoneo e ben livellato, disponibilità di una linea elettrica, collegata alla sala macchine e completa di cavi ed appropriato interruttore, della potenza necessaria da progetto (380V – 50HZ- trifase); disponibilità di linea acqua ( pressione min. 2 – 3 atm.); allestimenti esterni alla superficie della pista (copertura di adeguate misure se riterrete di mettere al riparo da avversità atmosferiche la manifestazione, impianto sonoro, di illuminazione, pavimentazione gomma e/o feltro, panchine per il cambio pattini).
Tempo di installazione compresa la formazione ghiaccio : circa 36/48 ore dall’inizio montaggio

pista-ghiaccio-pubblico-spalleAUMENTA LE POSSIBILITA’ DI GUADAGNO…INVESTI IN UNA PISTA OLIMPICA STAGIONALE!
E’ posssibile lavorare con una posta di pattinaggio fino a 8 mesi l’anno(per esemio da Settembre ai primi di Maggio)…..come? Semplice, realizzando un impianto con una pista 30×60 (26×56 minimo) e richiedendo l’omologazione dalla F.I.S.G

Questi impianti e la durata dell’installazione permettono di utilizzare l’impianto non solo per il pattinaggio libero, l’utenza ludica, ma anche di organizzare corsi, per tutte le età, e nei vari livelli di insegnamento.

Inoltre questa temporalità specifica dell’attività del ghiaccio, permette di proporre degli impianti “stagionali” ancorché delle stesse caratteristiche e rese degli impianti fissi – dei cosiddetti “palaghiaccio” – ma con tempi realizzazione (e costi di investimento) inferiori e, soprattutto, con soluzioni che permettono la possibilità di allestimenti, in termini di autorizzazioni amministrative, che prevedono una semplice S.C.I.A. – con atto d’obbligo allo smontaggio al termine dell’attività.

pubblico in attesaNumerose sono le soluzioni di tende ( a doppia falda, ad arco) generalmente comunque in struttura in alluminio e tela ( traslucida o bianca o, addirittura , trasparente). Le dimensioni richieste, per realizzare una pista olimpica coperta, sono di almeno circa 2100/2800 mq. coperti oltre agli spazi parcheggio necessari ( almeno per 150 auto = 3000 mq.).
In tempi brevissimi (15/20 gg) si possono realizzare piste olimpiche omologabili, con tribune , spogliatoi mobili, punto bar – ristoro, servizi etc., l tutto chiavi in mano e pronto per essere aperto al pubblico.
Con l’omologazione della F.I.S.G. (Coni) si possono organizzare gare di livello nazionale e spettacoli per tutti i gusti, oltre all’attività di pattinaggio libero, corsi per principianti ed agonismo, spazi per compleanni, attività ludico-motorie e di formazione (piccole palestre) e molto altro……

BUSINESS PLAN
I costi presunti e possibli ricavi della gestione di una pista del ghiaccio a noleggio.
[youtube]http://youtu.be/4iPoWCJ1JgE[/youtube]

    CONTATTACI
    Senza impegno di acquisto

    Il tuo nome (*)

    La tua email (*)

    Telefono (*)

    Da dove ci contatti

    Il tuo messaggio

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003 (note legali)

    Lascia un commento

    WhatsApp Chiedi info su WhatsApp!